Condividi

25/08/2014

Cibi giusti nei modi giusti

Quanto è necessario mangiare per mantenere l’organismo in buona salute?


Quanto è necessario mangiare per mantenere l’organismo in buona salute? Non è possibile generalizzare, dipende dall’età, dal sesso, dallo stile di vita (sedentario, attivo, sportivo) e dal tipo di lavoro. Quello che, però, vale per tutti è come ripartire, nel corso della giornata, le calorie: il 20% a colazione, il 5% a metà mattina, il 40% a pranzo, il 5% a metà pomeriggio, il 30% a cena.

Inoltre, per una corretta alimentazione è fondamentale seguire alcuni suggerimenti:

fare sempre una sana prima colazione con latte o yogurt, qualche fetta biscottata ed un frutto

variare spesso le scelte e non saltare i pasti

consumare almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno

prediligere prodotti integrali (pane, pasta, riso, cereali), legumi, pesce, carni bianche, prodotti caseari a basso (o senza) contenuto di grassi

limitare il più possibile il consumo di cibi ricchi di grassi saturi, zuccheri, colesterolo, burro e strutto, carni rosse, dolci e bevande zuccherine

ridurre quanto più possibile il consumo di sale privilegiando le spezie per insaporire i cibi

limitare il consumo di dolci

preferire l’acqua, almeno 1,5-2 litri al giorno limitando le bevande zuccherate

ridurre il consumo di alcol a non più di due bicchieri al giorno per gli uomini e a non più di uno per le donne.

Fonte

Milano 2014, Doc Generici srl Via Turati, 40 - 20121 Milano, OneVision - Via Col di Lana, 5 - 22100 Como
OneVision - P.IVA 03203150135 - R.E.A. CO - 305538 - cookie policy - privacy policy