Condividi

15/09/2014

Allarme obesità infantile

Il 22,1% dei bambini di 8-9 anni è in sovrappeso e il 10,2% è addirittura in condizioni di obesità.


Il 22,1% dei bambini di 8-9 anni è in sovrappeso (con punte del 40% nel centro-sud Italia) e il 10,2% è addirittura in condizioni di obesità. La situazione è migliorata rispetto al 2008 (rispettivamente 23,2% e 12%), ma molto c’è ancora da fare. Le cause sono sempre le stesse, alimentazione sbagliata e insufficiente attività fisica: prima colazione assente (9%) o sbilanciata (31%), merenda di metà mattina troppo abbondante (67%), assenza di frutta e verdura dal menù quotidiano (21%), consumo di bibite gassate e zuccherate (43%), sport solo per un’ora a settimana (16%), TV in camera (42%), TV e videogiochi oltre 2 ore al giorno (36%), mancanza di movimento in generale (solo il 25% si reca a scuola a piedi o in bici e solo 17% risulta aver fatto attività fisica il giorno prima dell’indagine).


In più, i genitori non riescono a valutare obiettivamente il problema dei figli: solo 38% delle madri di bambini in sovrappeso e obesi ritiene che il proprio figlio sia in eccesso di peso.


Milano 2014, Doc Generici srl Via Turati, 40 - 20121 Milano, OneVision - Via Col di Lana, 5 - 22100 Como
OneVision - P.IVA 03203150135 - R.E.A. CO - 305538 - cookie policy - privacy policy