Condividi

07/03/2016

Bambini e rischio di soffocamento: sai riconoscere i cibi più pericolosi?

Ecco le caratteristiche


  • Sono piccoli
  • Sono rotondi
  • Hanno una forma cilindrica o conforme alle vie aeree del bambino (uva, hot dog, wurstel, ciliegie, mozzarelline, carote a fette, arachidi, pistacchi)
  • Sono appiccicosi
  • Sono alimenti che pur tagliati non perdono la loro consistenza (pere, pesche, prugne, susine, biscotti fatti in casa)si sfilacciano aumentando l’adesione alle mucose (grasso del prosciutto crudo, finocchio)
  • Hanno una forte aderenza (carote julienne, prosciutto crudo).

Il consiglio: in alcuni casi tagliando l’alimento in senso longitudinale (per esempio wurstel o chicchi d’uva) o in pezzettini piccoli, perde la capacità di chiudere le vie aeree del bambino e di conseguenza è meno rischioso.


Per saperne di più

Milano 2014, Doc Generici srl Via Turati, 40 - 20121 Milano, OneVision - Via Col di Lana, 5 - 22100 Como
OneVision - P.IVA 03203150135 - R.E.A. CO - 305538 - cookie policy - privacy policy