Condividi

11/07/2016

Bambini: consigli anti-caldo

Soprattutto se piccoli, vanno protetti con attenzione dal caldo


Ecco come:

Vestirli in modo molto leggero, lasciando ampie superfici cutanee scoperte.

Evitare l’esposizione diretta al sole nelle ore più calde della giornata, applicare sempre prodotti solari ad alta protezione sulle parti scoperte e proteggere il capo con un cappellino.

Evitare che svolgano attività fisica all’aperto durante le ore più calde.

Fare in modo che assumano sufficienti quantità di liquidi, evitando le bevande fredde.

Preparare pasti leggeri, preferibilmente a base di frutta e verdura. 

Non lasciarli mai chiusi in autovetture o locali che possono surriscaldarsi, nemmeno per poco tempo.

Chiamare immediatamente il soccorso medico, se manifestano sintomi quali nausea, vomito, debolezza muscolare, affaticamento, mal di testa, stato confusionale, febbre. Potrebbe trattarsi di un colpo di calore


Nei grandi centri urbani, durante le ore più calde, evitare le aree verdi e i parchi pubblici, poiché in questi luoghi si accumula l’ozono prodotto dal traffico veicolare.


Fonte

Milano 2014, Doc Generici srl Via Turati, 40 - 20121 Milano, OneVision - Via Col di Lana, 5 - 22100 Como
OneVision - P.IVA 03203150135 - R.E.A. CO - 305538 - cookie policy - privacy policy