Condividi

09/04/2018

La diagnosi di cancro è uno tsunami che colpisce non solo chi ne è oggetto, anche chi gli sta accanto.

Come è possibile assistere un malato oncologico in maniera davvero sostenente per lui e per sé stessi?


La diagnosi di cancro è uno tsunami che colpisce non solo chi ne è oggetto, anche chi gli sta accanto.
Familiari e amici svolgono un ruolo fondamentale nella vita di chi è malato, ma come è possibile assistere un malato oncologico in maniera davvero sostenente per lui e per sé stessi?
Scopriamo insieme quali solo le aree di rischio e quali sono i consigli per far fronte a questa delicata situazione. Tutte le informazioni qui

Milano 2014, Doc Generici srl Via Turati, 40 - 20121 Milano, OneVision - Via Col di Lana, 5 - 22100 Como
OneVision - P.IVA 03203150135 - R.E.A. CO - 305538 - cookie policy - privacy policy